Crea sito

Posts Tagged "processo tributario"


Il contribuente ricorre in cassazione in quanto le spese processuali sono state liquidate unitariamente per il primo grado e per l’appello, oltre ad essere state liquidate in misura troppo esigua discostandosi dalla nota spese e ritenendo che rilevasse la circostanza che la parte si è difesa in proprio. Il motivo di ricorso è fondato in quanto è erronea una liquidazione omnicomprensiva, unitaria e non specifica dei diritti per...

Read More

Processo Tributario : il termine ex art. 32 DLGS 546/1992 è perentorio A seguito dell’impugnazione delle cartelle di pagamento e dei ruoli in esse incorporate, sulla mera conoscenza degli estratti di ruolo per violazione dell’art. 25 – DPR. n. 602/73, a seguito della mancata rituale e valida notifica delle cartelle di pagamento medesime, a fronte della tardiva produzione documentale della Riscossione Sicilia in violazione...

Read More

Il contribuente impugnava con un unico ricorso quattro avvisi di accertamento IMU relativi alle annualità 2012, 2013, 2014 e 2015. L’ Amministrazione Comunale di Gallarate eccepiva l’inammissibilità del ricorso in quanto proposto avverso quattro diversi avvisi di accertamento. L’eccezione è palesemente infondata. Prescindendo dalla considerazione di logica comune, secondo la quale se è possibile ( a norma...

Read More

Insanabile la costituzione di Agenzia Entrate Riscossione con avvocato del libero foro. Sempre in via pregiudiziale, altresì, va dichiarata l’inammissibilità della costituzione in giudizio dell’Agente della riscossione, per i seguenti motivi. Per evidenti ragioni di contenimento dei costi pubblici, la capacità di stare in giudizio direttamente, o mediante la struttura territoriale sovraordinata, con l’eventuale...

Read More

Bollo auto : prescrizione triennale anche per i contribuenti della Regione Piemonte. La chiamata in causa prevista dall’art. 39 del DLGS n. 112/1999 non ha natura processuale, bensì sostanziale. Pertanto, l’agente della riscossione non abbisogna di alcuna autorizzazione (da parte del giudice) per chiamare in causa l’ente creditore, perchè l’art. 269, terzo comma, c.p.c. impone solo all’attore, che intenda...

Read More