Crea sito

Commissione Tributaria Regionale


NOTIFICAZIONE DELLA CARTELLA DI PAGAMENTO ESEGUITA A MEZZO PEC: INIDONEITÀ DELLA RIPRODUZIONE FOTOGRAFICA DELLE EMAIL DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA INVIATA AL CONTRIBUENTE A fronte dell’appello interposto dalla Riscossione Sicilia spa avverso la sentenza della Commissione Tributaria Provinciale di Agrigento, n. 1426/01/18, pronunciata il 27/06/2018 e dep. 04/07/2018, che ha accolto il ricorso formulato dal contribuente, con...

Read More

La Commissione tributaria regionale di Palermo con sentenza n. 2967 del 2020 ha annullato una intimazione di pagamento di circa 20.000 euro, emessa dalla Riscossione Sicilia Spa, facendo applicazione di importanti principi sanciti dalla Suprema Corte. 1-Inammissibilità della costituzione in giudizio per violazione dell’art. 77 c.p.c. – Mancato deposito della procura speciale notarile: “il Collegio ritiene di accogliere, in via...

Read More

L’ ingiunzione fiscale emessa ai sensi dell’ articolo 2 Regio Decreto 639/1910 ai fini della riscossione del tributo non è un atto processuale, né può farsi rientrare fra gli atti processuali tipici previsti dal codice procedura civile e, pertanto, non può essere posta in essere con il mezzo della procura “ad litem” ex articolo 83 codice procedura civile. Essa ha natura di atto amministrativo complesso che...

Read More

CONSOLIDATO FISCALE: LA SOCIETÀ CONSOLIDATA NON HA ALCUN VANTAGGIO FISCALE NELLA DEDUZIONE DEL COSTO RINVENUTO DALLA SOCIETÀ CONSOLIDATA. La Commissione Tributaria Regionale di Palermo, sentenza n. 6600/01/2019, pronunciata il 16/10/2019 e depositata in segreteria il 13/11/2019, ha accolto l’appello principale della società contribuente e rigettato l’appello incidentale dell’Agenzia delle Entrate, avverso la sentenza...

Read More

La CTP di Messina ha ritenuto esistente la prova della notifica della cartella sulla base delle fotocopie delle interrogazioni cartelle prodotte dalla SERIT Sicilia, in cui vi era l’annotazione notifica avvenuta. Ritiene il Collegio che al fine di ritenere avvenuta la notifica della cartella avrebbe dovuto essere prodotta la fotocopia dell’avviso di ricevimento della cartella, che è l’unico documento attestante il...

Read More

Infondato l’accertamento con cui l’  Ufficio attribuisce  discrezionalmente e senza prove i componenti positivi di reddito. La Commissione Tributaria Regionale della Toscana conferma l’infondatezza degli avvisi di accertamento con cui l’Agenzia delle Entrate aveva discrezionalmente attribuito componenti di reddito ad una società inattiva, senza alcuna prova concreta, senza collegamento e/o supporto normativo....

Read More