Crea sito

Posts Tagged "bollo auto"


La ricorrente Regione Emilia Romagna assume di avere promosso l’azione per il recupero del Bollo auto entro il terzo anno successivo a quello in cui doveva essere effettuato il pagamento (anno 2003), avendo provveduto all’adozione entro il 31/12/2006 del provvedimento definitivo di iscrizione a ruolo del tributo evaso, e che da tale data, quella del 7/11/2006, risulta essere stata anche tempestivamente notificata la...

Read More

Bollo auto : prescrizione triennale anche per i contribuenti della Regione Piemonte. La chiamata in causa prevista dall’art. 39 del DLGS n. 112/1999 non ha natura processuale, bensì sostanziale. Pertanto, l’agente della riscossione non abbisogna di alcuna autorizzazione (da parte del giudice) per chiamare in causa l’ente creditore, perchè l’art. 269, terzo comma, c.p.c. impone solo all’attore, che intenda...

Read More

La società contribuente appellava la sentenza emessa dalla Commissione Tributaria Provinciale di Bari, con la quale veniva rigettato il ricorso avverso la cartella di pagamento, per omesso pagamento della tassa automobilistica dell’anno 2005 ( circa € 11.000 ). Tra l’altro, eccependo che erroneamente il primo Giudice , dopo aver ritenuto definitivi gli avvisi di accertamento ha applicato il termine di prescrizione...

Read More

Il contribuente ha proposto appello avverso la sentenza della CTP di Roma, con la quale è stato rigettato (con condanna alle spese) il suo ricorso avverso l’ Intimazione di pagamento relativa alla somma di euro 576,08, emessa da Equitalia Sud, a seguito dell’omesso pagamento della tassa di circolazione per gli anni 2006 e 2007 di cui alla sottesa cartella esattoriale n. _____________ . L’appello del contribuente è...

Read More

La Commissione Tributaria Provinciale di Campobasso in accoglimento del ricorso proposto dal contribuente , annullava l’avviso di accertamento emesso dalla Regione Molise, in quanto l’atto impositivo era stato notificato successivamente al 31/12/2015, ovvero oltre il termine triennale previsto dall’art. 5 D.L. 953/1982 ( convertito nella Legge 53/1983). L’ Ente impositore eccepiva che ai fini della interruzione...

Read More