Crea sito

Notifica cartella art. 140 cpc : obbligo produzione avviso ricevimento raccomandata informativa – Avv. Bruno Maviglia

Posted By contribuenteweb on Apr 5, 2019 | 1 comment


È incontroverso in fatto che nella fattispecie in esame sia mancato, da parte del concessionario della riscossione, il deposito dell’avviso di ricevimento relativo al completamento delle formalità occorrenti al perfezionamento della notifica della cartella di pagamento ex art. 140 cod. proc. civ.

A seguito della sentenza n. 3 del 14 gennaio 2010 della Corte costituzionale, ai fini del perfezionamento della notifica, occorre anche l’effettiva ricezione da parte del destinatario della raccomandata informativa dell’avvenuto deposito dell’atto presso la casa comunale.

Solo dal momento della ricezione di detta raccomandata può operare nei confronti del destinatario medesimo, la previsione, ex art. 8 comma 2 Legge 890/1982, in tema di notifiche eseguite a mezzo posta secondo cui la notifica si intende compiuta trascorsi dieci giorni dalla data dell’avvenuto deposito dell’atto, tant’è che, ove ricevuto l’avviso di deposito, il destinatario ritiri l’atto presso il Comune prima del decorso dei dieci giorni, la notifica per il destinatario si perfeziona al momento dell’effettivo ritiro.

Vero è allora che, nell’impugnare la cartella, il destinatario ha dimostrato di avere acquisito conoscenza dell’atto, ma, in assenza dell’avviso di ricevimento, spetta all’Ufficio l’onere di provare la piena conoscenza dell’atto e la sua acquisizione da parte del destinatario entro il termine che si assume idoneo a determinarne la decadenza dalla proposizione dell’impugnazione , prova che il giudice tributario d’appello ha quindi ritenuto correttamente non fornita dal concessionario della riscossione.

Cassazione Civile ordinanza n. 9422 del 4/04/2019

 

BRUNO MAVIGLIA
Avvocato

Foro di LECCE

 

contribuenteweb@gmail.com

1 Comment

  1. Grazie per le tante massime di sentenza è possibile scaricare anche le sentenze e ordinanze indicate . Avv Lucia Pisapia grazie

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.